CONDIVIDI

Dopo avere dominato le fasi di qualifica della terza prova del Campionato del mondo FIA di Rallycross a Hockenheim (Germania), il Team Peugeot Hansen conquista il secondo podio consecutivo, una settimana prima della prova di Mettet (Belgio).

• Sin dalla prima manche di qualifiche, le PEUGEOT 208 WRX si sono dimostrate le vetture da battere a Hockenheim. Sébastien Loeb si è imposto in modo autorevole nel Q1 e nel Q2 così come Timmy Hansen nel Q4. Alla fine delle qualifiche, Sébastien Loeb e Timmy Hansen occupavano i primi due posti della classifica provvisoria, mentre Kevin Hansen, brillante in Q1 e in Q2, si era classificato settimo.

• Le aspettative della squadra per le semifinali erano altissime. Sfortunatamente, la pioggia ha rimescolato le carte rendendo la pista insidiosa, subito prima della partenza. Sébastien Loeb e Timmy Hansen si sono comunque classificati in finale, ma partendo dalla seconda e dalla terza fila. Terzo in finale, Timmy Hansen ottiene il suo primo podio della stagione.

• Con 46 punti ottenuti anche grazie alle tre vittorie nelle manche di qualifica, il Team Peugeot Hansen è la squadra che ha conquistato più punti in questo week-end a Hockenheim. Tra l’altro, Sébastien Loeb (ormai 4°) risale di due posizioni nel campionato piloti, mentre Timmy Hansen conquista tre posizioni. Ora è 5° e Kevin Hansen 9°

21 HANSEN Timmy (swe) Team Peugeot Hansen Peugeot 208 action 01 EKSTROM Mattias (swe) EKS Audi S1 action during Cooper tires World RX of Hockenheim 2017, on May 5 to 7 – Photo Paulo Maria /DPPI

Hanno detto….

Kenneth Hansen, Team Principal
«Abbiamo fatto un grande passo avanti questo week-end. Sull’asciutto eravamo molto competitivi, come dimostrano le nostre tre vittorie nelle manche di qualifica. Nelle semifinali e nella finale, abbiamo avuto alti e bassi quando è arrivata la pioggia. Timmy è sul podio e il Team Peugeot Hansen è quello che ha ottenuto più punti a Hockenheim. È di buon augurio per la corsa di Mettet, la settimana prossima… »

Timmy Hansen (pilota della PEUGEOT 208 WRX #21)
«È bellissimo aver conquistato il mio primo podio della stagione! La vettura è stata fantastica nelle qualifiche. Con la pioggia, le condizioni della pista erano davvero delicate nella finale. Sono partito in pole nella semifinale, ma Kristoffersson era un po’ più veloce sulla pista umida. Nella finale ho attaccato il più possibile, ma non sono riuscito a rimontare e ho concluso al terzo posto. Non è proprio quello che ci aspettavamo dopo le qualifiche, ma il nostro potenziale su pista asciutta è innegabile e penso che potremo essere almeno altrettanto competitivi a Mettet. »

21 HANSEN Timmy (swe) Team Peugeot Hansen Peugeot 208 action during Cooper tires World RX of Hockenheim 2017, on May 5 to 7 – Photo Paulo Maria /DPPI

Sébastien Loeb (pilota della PEUGEOT 208 WRX #9)
«Le fasi finali si sono dimostrate molto più complicate delle qualifiche. Con la pioggia che è arrivata poco prima delle semifinali, le condizioni della pista erano davvero precarie e scivolose. Ero in testa alla prima curva, ma mi sono fatto superare e poi ho commesso un piccolo errore. Quindi sono arrivato terzo nella prima semifinale. Nella finale sono partito con le gomme da pioggia. Non è stata la scelta migliore e non sono riuscito a riguadagnare posizioni. Ma due vittorie nelle qualifiche questo week-end dimostrano che siamo chiaramente competitivi. E’ molto positivo. Dobbiamo continuare a fare progressi, sin da Mettet. Quel circuito mi piace molto. L’anno scorso ho avuto un buon risultato perché ho conquistato il mio primo podio nel Rallycross.»

09 LOEB Sebastien (fra) Team Peugeot Hansen Peugeot 208 action during Cooper tires World RX of Hockenheim 2017, on May 5 to 7 – Photo Paulo Maria /DPPI

Kevin Hansen (pilota della PEUGEOT 208 WRX #71)
«Il primo giorno era andato tutto benissimo. Lottavo con i leader del campionato, sfortunatamente l’indomani non ho ritrovato lo stesso feeling con la vettura. Ho perso un po’ di fiducia il secondo giorno. In queste condizioni, arrivare settimo alla fine delle qualifiche non è poi così male. Nell’affrontare le semifinali, speravo di ritrovare la forma del venerdì. Ero terzo alla prima curva, ma un concorrente mi ha urtato violentemente da dietro e sono finito in testa coda. A quel punto, non potevo ottenere più della quinta posizione in semifinale. Dopo un week-end così frustrante, sono contento che manchi solo una settimana alla prossima gara.»

71 HANSEN Kevin (swe) Team Peugeot Hansen Peugeot 208 action during Cooper tires World RX of Hockenheim 2017, on May 5 to 7 – Photo Paulo Maria /DPPI

CLASSIFICA HOCKENHEIM (7 maggio 2017)

  1. Mattias Ekström (Audi S1)
  2. Johan Kristoffersson (Volkswagen Polo GTI)
  3. Timmy Hansen (PEUGEOT 208 WRX)
  4. Petter Solberg (Volkswagen Polo GTI)
  5. Sébastien Loeb (PEUGEOT 208 WRX)
  6. Toomas Heikkinen (Audi S1)

CLASSIFICA GENERALE PROVVISORIA DOPO TRE PROVE

Campionato Piloti

  1. Mattias Ekström (Audi S1), 85 points
  2. Johan Kristoffersson (Volkswagen Polo GTI), 69 pts
  3. Petter Solberg (Volkswagen Polo GTI), 62 pts
  4. Sébastien Loeb (PEUGEOT 208 WRX), 48 pts
  5. Timmy Hansen (PEUGEOT 208 WRX), 47 pts
  6. Timo Scheider (Ford Fiesta), 41 pts
  7. Reiniss Nitis (Audi S1), 33 pts
  8. Andreas Bakkerud (Ford Focus RS), 33 pts
  9. Kevin Hansen (PEUGEOT 208 WRX), 33 pts
  10. Toomas Heikkinen (Audi S1), 29 pts

Campionato Team

  1. Volkswagen PSRX, 131 points
  2. EKS Audi, 114 pts
  3. Team Peugeot Hansen, 95 pts
  4. Hoonigan Racing Division, 60 pts
  5. MJP Racing Team Austria, 59 pts
  6. STARD, 38 pts
09 LOEB Sebastien (fra) Team Peugeot Hansen Peugeot 208 action 03 KRISTOFFERSSON Johan (swe) PSRX Volkswagen Sweden Volkswagen Polo GTI action 15 NITISS Reinis (lva) EKS Performance AB Audi S1 action during Cooper tires World RX of Hockenheim 2017, on May 5 to 7 – Photo Paulo Maria /DPPI

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO