CONDIVIDI

Giuseppe Testa – Daniele Mangiarotti con Peugeot 208 R2 sono i nuovi Campioni Italiani Rally Junior. Grazie alla vittoria odierna, in tappa 1, conquistano i punti decisivi per il Tricolore.

Testa-21

Paolo Andreucci, in una gara molto tirata ed equilibrata, chiude in seconda posizione assoluta. Domani, ultimo e decisivo appuntamento per l’assegnazione del titolo piloti.

Andreucci-21

I piloti

Giuseppe Testa: “ Una gioia incredibile, non ho veramente parole per esprimere il mio stato d’animo. E’ dalla chiamata di Peugeot a inizio anno che penso a questo momento. E’ stata una stagione difficile, cominciata subito male nel primo appuntamento a Il Ciocco. Siamo stati bravi a resettare e ripartire, recuperando le posizioni gara dopo gara. Oggi poi è stato un rally complicatissimo, in condizioni molto particolari che non ci hanno fatto stare tranquilli fino all’ultimo. Una tappa 1 sul filo dei decimi di secondo come è stato tutto il campionato. Un grazie particolare a Daniele che mi ha navigato in maniera impeccabile tutto l’anno, al team Peugeot Sport Italia, a Pirelli e Total che mi hanno permesso di capire come si lavora all’interno di una squadra ufficiale, è stato un grande percorso di crescita personale e professionale”.

Paolo Andreucci: “ Non siamo certo soddisfatti del risultato di oggi, siamo riusciti ad essere competitivi solo in alcune speciali. La variabilità del meteo ha condizionato sicuramente le scelte di tutti, le prove erano molto scivolose e sporche, uscendo dai binari e andando sullo sporco si rischiava di commettere errori. E’ stata una tappa 1 molto tirata ma lo sapevamo. Domani cambia completamente il percorso, per cui si riparte all’attacco. Sarà dura perché abbiamo perso qualche punto in classifica”.

Classifica tappa 1 – Rally Due Valli

  1. Basso-Granai (Ford Fiesta) in 1:00:02.1; 2.Andreucci-Andreussi (Peugeot 208 T16) a 12.3; 3.Campedelli-Fappani (BRC Fiesta Ldi) a 18.4; 4. Scandola – D’Amore (Skoda Fabia) a 37.5; 5.Costenaro-Bardini (Peugeot 208 T16) a 2’14.9; 6.Perico-Turati (Peugeot 208 T16) a 2’47.3; 7.Holebling-Grassi (Skoda Fabia) a 3’00.0 ; 8.Tassone-De Marco (Peugeot 208 T16) a 4’33.2; 9.Tacchella-Zullo (Peugeot 207 S2000) a 4’42.8 ; 10.Panzani-Baldacci (Renault Clio 1600) a 5’20.4.

Andreucci-23

 

Classifica Piloti Campionato Italiano Rally

1 Basso 92 punti; Andreucci 89; Scandola 80,50; Campedelli 53; Perico 30,75.

Classifica Piloti Campionato Italiano Rally Junior

Testa 93,50 punti; Pollara 81,25; Calvi 42,5; Bernardi 33; Mazzocchi 35,50

Testa-19

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO