CONDIVIDI

La tappa italiana del mondiale rally il regalo di Peugeot per i 50 anni del pluricampione italiano: oggi, 21 aprile 2015, Paolo Andreucci compie 50 anni.

Per il compleanno del suo Campione Peugeot Italia ha scelto un regalo esclusivo: la partecipazione al Rally Italia Sardegna, unica tappa italiana del mondiale WRC in programma dall’11 al 14 giugno.

Paolo Andreucci e la 208 T16 saranno, infatti, protagonisti negli oltre 400 chilometri di sterrato della gara sarda. Per il rallista più vincente nella storia del Tricolore la grande opportunità di confrontarsi con i piloti migliori al mondo su una delle gare più selettive e dure del calendario iridato.

Il messaggio di auguri del team è stato recapitato al campione toscano con un singolare video realizzato da tutto il team!

Paolo Andreucci: “Sono come il vino più invecchio… A parte gli scherzi, il segreto della mia longevità sportiva? Difficile dirlo, probabilmente ma  banale la voglia di vincere. Quella non è cambiata nel corso degli anni. Dedizione al mio lavoro e attenzione ai dettagli, le chiavi del successo. E pensare, appena raggiunto un obiettivo, subito a quello successivo. Proprio per questo raramente faccio bilanci, anche se questa è sicuramente una di quelle occasioni in cui si è obbligati a farlo. Tanti anni di carriera, tanti successi, tutti importanti, anche se il ciclo costruito con Peugeot Italia e Racing Lions  è indubbiamente quello che mi sta dando più soddisfazioni. Sportive ma ancor più umane, proprio per l’eccezionale clima che si è instaurato all’interno del team. Il regalo per questi cinquant’anni è sicuramente una piacevole sorpresa. Ho avuto scarse possibilità di cimentarmi con il mondiale rally, l’ho fatto da giovane e poi in tanti anni di carriera non si è più presentata  l’occasione. La tappa italiana del WRC sarà un’ottima opportunità per mettere in mostra il potenziale della nostra 208 T16. Sarà difficile e impegnativo per me e per il team. Ci penserò da domani, oggi mi voglio godere questo regalo. Grazie Peugeot!”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO