CONDIVIDI

Rallycross – Spagna, Barcellona – 18 settembre 2016

M_dbae2499-cf12-4822-aa32-f8f8e12aa529

Il team Peugeot ha vissuto un week-end pieno di emozioni a Barcellona, dove si è disputata la nona prova del Campionato del Mondo Rallycross. In lotta per la vittoria sino alla finale, Timmy Hansen ottiene un bel secondo posto, mentre il fratello più giovane Kevin conquista il titolo di Campione Europeo!

Vincitore della prima manche, Timmy Hansen è stato in testa alla classifica generale in tutte le fasi delle qualifiche, rivelandosi l’uomo da battere del week-end. Sfortunatamente, non è riuscito a confermare questi risultati nell’ultima fase di gara. Arrivato secondo in semifinale e nella finale, porta la PEUGEOT 208 WRX ad ottenere l’ottavo podio in questa stagione, un risultato non eguagliato da nessuno dei suoi concorrenti.

Già vincitore delle prime tre gare del Campionato europeo, Kevin Hansen ha disputato un week-end quasi perfetto a Barcellona. Leader dopo le qualifiche, ha vinto con autorevolezza la semifinale e la finale. Il suo avversario più pericoloso in campionato è arrivato terzo e così Kevin diventa il più giovane Campione europeo di Rallycross, confermando le attese che aveva riposto in lui Peugeot Hansen Academy. Raggiunge nell’albo d’oro europeo suo padre, detentore di ben quattordici titoli!

Ancora una volta, il team Peugeot è riuscito a qualificare le sue tre 208 WRX in semifinale. Sébastien Loeb (che si è dovuto fermare all’ultimo giro per una collisione) e Davy Jeanney non sono riusciti ad accompagnare il loro compagno di squadra in finale.

M_0dd60ba8-9116-44b2-beec-c7023db73e33

Hanno detto…

Kenneth Hansen, Team Principal
«Per noi questo è stato un buon weekend. Innanzitutto, Kevin è Campione europeo dopo una gara brillante, come al suo solito! Per quanto riguarda il Campionato del Mondo, sono felice di constatare che abbiamo ritrovato la velocità che ci permette di lottare per la vittoria. Certo, avremmo potuto far nostra la prova spagnola. Sébastien e Timmy erano abbastanza veloci per farcela. Non ci siamo riusciti. E’ dipeso più dalle circostanze che dalle nostre prestazioni. »

Timmy Hansen (PEUGEOT 208 WRX #21, Team Peugeot Hansen)
« Per me è stato il week-end migliore dell’anno! Ho ottenuto la pole position dopo una vittoria nelle manche di qualificazione. Avevamo la giusta velocità di punta per mirare al gradino più alto del podio. Abbiamo lavorato molto per riuscirci e qui la 208 WRX era davvero molto forte. Sono fiero dei progressi ottenuti dopo tutto il lavoro svolto. Ad un certo punto, nella finale, mi sono ritrovato quarto, ma nell’ultimo giro sono riuscito a rimontare, il che non era affatto scontato. Il Leone ruggisce di nuovo. Ovviamente, complimenti a Kevin. E’ stato eccezionale in questa stagione e sono fiero di lui! »

Sébastien Loeb (PEUGEOT 208 WRX #9, Team Peugeot Hansen)
« Il lato positivo di questo week-end è che la vettura era competitiva. Possiamo sperare che continuerà ad esserlo nei prossimi appuntamenti. Nel complesso, per me è un po’ frustrante perché avevamo il potenziale per fare bene e non siamo riusciti a cogliere quest’opportunità. Nella semifinale mi sono bloccato alla partenza. Ho perso alcune posizioni e sono rimasto nel traffico. Poi non sono riuscito a finire la gara. E’ un peccato perché la vettura era davvero competitiva. »

Kevin Hansen (PEUGEOT 208 WRX #71, Peugeot Hansen Academy)
« Vincere questo titolo è incredibile! Lo sogno da quando ero bambino. Sono cresciuto nei paddock del Campionato europeo di Rallycross! E vincere quattro corse su quattro è il modo migliore di conquistare il titolo! Sono il campione più giovane e il più forte, stento ancora a crederci… Comunque, nella gara finale cercherò di impormi per la quinta volta. Darò il meglio di me, anche se sarò certo più rilassato. »

Davy Jeanney (PEUGEOT 208 WRX #17, Peugeot Hansen Academy)
« Ho passato un week-end abbastanza positivo anche se è stato complicato perché la mia vettura non aveva il livello di prestazioni per arrivare ai vertici. E’ stato un po’ frustrante. Personalmente, ho commesso qualche piccolo errore. Comunque mi sono qualificato in semifinale. Avevo un buon ritmo ma non sono riuscito ad accedere alla finale. »

M_7f602cf5-e840-40d3-bfb3-e3e8e8b70c35

CLASSIFICA BARCELLONA – SPAGNA

  1. Mattias Ekström (EKS, Audi S1)
  2. Timmy Hansen (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX)
  3. Johan Kristoffersson (Volkswagen RX Sweden, Volkswagen Polo)
  4. Timur Timerzyanov (World RX Team Austria, Ford Fiesta)
  5. Janis Baumanis (World RX Team Austria, Ford Fiesta)
  6. Robin Larsson (Robin Larsson, Audi A1)

CLASSIFICA DOPO 9 PROVE

Campionato del Mondo FIA Rallycross – Piloti

  1. Mattias Ekström (EKS, Audi S1), 204 pts
  2. Petter Solberg (Peter Solberg World RX Team, Citroën DS3), 194 pts
  3. Johan Kristoffersson (Volkswagen RX Sweden, Volkswagen Polo), 182 pts
  4. Andreas Bakkerud (Hoonigan Racing Division, Ford Focus RS), 173 points
  5. Sebastien Loeb (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 154 pts
  6. Timmy Hansen (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 143 pts
  7. Toomas Heikkinen (EKS, Audi S1), 113 pts
  8. Robin Larsson (Robin Larsson, Audi A1), 84 pts
  9. Timur Timerzyanov (World RX Team Austria, Ford Fiesta), 83 pts
  10. Janis Baumanis (World RX Team Austria, Ford Fiesta), 74 pts
  11. Davy Jeanney (Peugeot-Hansen Academy, PEUGEOT 208 WRX), 67 pts

 

Campionato del Mondo FIA Rallycross – Team

  1. EKS, 317 pts
  2. Team Peugeot Hansen, 297 pts
  3. Volkswagen RX Sweden, 245 pts

M_5303ce0f-2101-450d-8a12-e2f32f8f74a4

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO