CONDIVIDI

Rallycross – Spagna – Barcellona

M_3fd3014d-bfa0-4996-8dc3-60b83679bd12

A due settimane dal risultato positivo ottenuto sul suolo francese, i piloti delle PEUGEOT 208 WRX affrontano la corrida di Barcellona. Sulla pista del Gran Premio di Spagna di Formula 1, teatro della nona manche del Campionato del Mondo FIA di Rallycross, il Team Peugeot Hansen farà di tutto per conquistare il settimo podio consecutivo il 17 e 18 settembre.

Già utilizzata l’anno scorso, la pista di Barcellona comprende anche la parte finale del tracciato di Formula 1 a cui abbina una parte in terra.

Obiettivo chiaramente dichiarato per il Team Peugeot Hansen: ottenere punti pesanti per permettere alla squadra di avvicinarsi al vertice della classifica generale Team. Attualmente il divario dal primo classificato è di 19 punti.

La Peugeot Hansen Academy iscrive due PEUGEOT208 WRX per Davy Jeanney e Kevin Hansen. Quest’ultimo correrà per il Campionato Europeo, una competizione in cui ha già vinto tutte e tre le manche disputate finora. La prova spagnola potrebbe dunque rivelarsi decisiva per l’assegnazione del titolo di Campione europeo.

M_3161f4c8-990b-4289-a753-9581e8a870fe

Kenneth Hansen, Team Principal

« L’anno scorso avevamo avuto un buon ritmo su questa pista. Ci sono più rettilinei che a Lohéac, ma questo circuito dovrebbe adattarsi bene alle nostre auto. Abbiamo tratto insegnamenti interessanti dall’ultima corsa e dovremmo farne tesoro in Spagna. Siamo qui per avere un ruolo da protagonisti e sottrarre punti al nostro principale avversario.»

Sébastien Loeb (PEUGEOT 208 WRX #9, Team Peugeot Hansen)

« Conosco bene il circuito di Barcellona perché ho fatto molti test nel WTCC o al volante della PEUGEOT 908 del campionato endurance. Ho anche provato la Red Bull di Formula 1 e una moto! Ma quest’esperienza non mi servirà perché la pista di Rallycross è molto diversa. Riprende solo una parte del circuito… in senso contrario! Con la partenza in salita e il buon livello di aderenza, il motore dovrebbe avere un ruolo importante. Spero di poter superare i miei due diretti avversari in campionato e conquistare punti pesanti per la squadra. »

Timmy Hansen (PEUGEOT 208 WRX #21, Team Peugeot Hansen)

« Ho il bel ricordo di essere salito sul podio l’anno scorso a Barcellona. Sono stato anche il pilota che ha fatto segnare il maggior numero di punti durante quel weekend. Spero di finire di nuovo nella Top 3. Il circuito di Barcellona assomiglia un po’ a quello di Lohéac in termini di aderenza, ma è più lento. La parte terra è molto importante e comprende un grande salto. Guidare in queste condizioni è sempre positivo. Gli impianti sono al top e sono impaziente di correre di nuovo in questo tracciato e di dimenticare le mie disavventure di Lohéac.

M_a8b75fab-887b-4f40-a62a-e21fea9f626f

 

 

PROGRAMMA (Ora locale)

Venerdì 16 settembre
16.00 : Estrazione a sorte Qualifiche 1

Sabato 17 settembre h. 9.30: Prove libere h. 12.00: Qualifiche 1 h. 15.15: Qualifiche 2

Domenica 18 settembre h. 9.15: Warm Up
h 10.00: Qualifiche 3 h. 12.25: Qualifiche 4
15.00: Semifinali e finale

CIRCUITO DI BARCELLONA, SPAGNA

Distanza: 1,133 km
Asfalto/terra : 60,4 / 39,6 %
Record sul giro: 45“212

 

CLASSIFICHE DOPO 8 MANCHE

Campionato del Mondo FIA Rallycross – Piloti

  1. Petter Solberg (Peter Solberg World RX Team, Citroën DS3), 181 pts
  2. Mattias Ekström (EKS, Audi S1), 176 pts
  3. Johan Kristoffersson (Volkswagen RX Sweden, Volkswagen Polo), 158 pts
  4. Andreas Bakkerud (Hoonigan Racing Division, Ford Focus RS), 157 points
  5. Sebastien Loeb (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 141 pts
  6. Timmy Hansen (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 117 pts
  7. Toomas Heikkinen (EKS, Audi S1), 101 pts
  8. Robin Larsson (Robin Larsson, Audi A1), 71 pts
  9. Timur Timerzyanov (World RX Team Austria, Ford Fiesta), 67 pts
  10. Davy Jeanney (Peugeot-Hansen Academy, PEUGEOT 208 WRX), 60 pts

Campionato del Mondo FIA Rallycross – Team

  1. EKS, 277 pts
  2. Team Peugeot Hansen, 258 pts
  3. Volkswagen RX Sweden, 217 pts

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO