CONDIVIDI

Peugeot riduce in modo tangibile e rapido le emissioni di CO2 di tutti i suoi veicoli. L’adozione accelerata dei motori benzina 3 cilindri PureTech e Diesel BlueHDi, nonché i nuovi motori benzina 1.6 THP e i cambi automatici EAT6, collocano ormai 20 veicoli PEUGEOT al massimo livello della loro classe di potenza in termini di emissioni di CO2 (cinque PureTech, tre 1.6 THP e dodici BlueHDi). La versione a bassissimi consumi della Peugeot 208 con 79g/km di CO2 diventa il veicolo termico più risparmioso del mondo e la Peuegot 308 con 82 g/km di CO2 ottiene il record nel segmento C. Queste motorizzazioni rispondono all’esigenza del marchio PEUGEOT di uno sviluppo rispettoso dell’ambiente, soprattutto mediante l’adozione di propulsori sempre più puliti e con emissioni di CO2 sempre più ridotte. La performance ambientale di Peugeot permette al gruppo PSA PEUGEOT CITROËN di riconquistare la leadership in Europa nel 2014 con una media di 110,3 g/km di CO2 in un mercato europeo la cui media è di 123,7g Prestazionali, capaci di associare efficienza e piacere di guida, queste motorizzazioni e i cambi automatici EAT6 di ultima generazione si inseriscono nella volontà del marchio Peugeot di offrire nuove esperienze di guida valorizzanti e stimolanti.

 

PureTech:una famiglia di motori benzina Euro 6 completa ed efficiente. 

Lanciata sulla PEUGEOT 208 a partire dal 2012, nelle versioni aspirate 1.0 68 CV e 1.2 82 CV, la famiglia PureTech 3 cilindri si arricchisce nel 2014 delle versioni turbocompresse 1.2 110CVe 130CV equipaggiate con il sistema Stop & Start, introdotte sulla PEUGEOT 308. Questi nuovi motori rispettano in anticipo la norma 6.1 applicabile in Europa a partire da settembre 2015.

La loro adozione nella gamma PEUGEOT continua nel 1° semestre 2015 con 6nuove applicazioni:

– nuova PEUGEOT 208 1.2 PureTech 110 S&S ;

– nuova PEUGEOT 208 1.2 PureTech 110 S&S EAT6 ;

– PEUGEOT 2008 1.2 PureTech 110 S&S ;

– PEUGEOT 2008 1.2 PureTech 130 S&S ;

– PEUGEOT 3008 1.2 PureTech 130 S&S ;

– PEUGEOT 5008 1.2 PureTech 130 S&S.

PEUGEOT propone così 5 veicoli « best in class » nella categoria dei motori benzina con livelli di emissioni di CO2 tra i più bassi del mercato. Esiste almeno una versione PureTech leader nella sua categoria di potenza per emissioni di CO2 sulle PEUGEOT 208, 2008, 308 e 3008. Le motorizzazioni PureTech sono disponibili con il cambio manuale a 5 marce, manuale a 6 marce per la versione più potente, o equipaggiate con il nuovo cambio automatico a 6 rapporti EAT6 (Efficient Automatic Transmission 6- speed), nuovo punto di riferimento in termini di piacere di guida.I nuovi motori 3 cilindri turbo PureTech sono una vera svolta in termini di consumi rispetto alla generazione precedente, con valori omologati inferiori del 21% rispetto alle motorizzazioni che sostituiscono. Questo risultato è stato ottenuto garantendo un reale piacere di guida, con una fluidità di funzionamento e una coppia di 230 Nm disponibili sin dai bassi regimi. Il motore PureTech assicura un brio eccezionale, una potenza costante fino a 6500 g/min e un comfort acustico che permette di “dimenticare” il motore.

 

BlueHDi: la tecnologia antinquinamento Diesel più efficace del mercato per motori con prestazioni migliorate.

Dalla fine del 2013, con BlueHDi PEUGEOT adotta su tutti i suoi modelli la tecnologia antinquinamento più efficace del mercato sui motori Diesel 1.6 e 2.0 di nuova generazione e anticipa ancora una volta la norma di disinquinamento. La famiglia di motori 1.6 BlueHDi 100 CV e 120 CV si arricchisce di una versione da 75 CV, caratteri z zata da piacere di guida e da consumi record. La famiglia di motori 2.0 BlueHDi 150 CV e 180 CV si contraddistingue per prestazioni di alto livello e consumi ridotti. L’adozione delle motorizzazioni BlueHDi nella gamma PEUGEOT prosegue nel 1° semestre 2015 con più di una decina di nuove applicazioni:

– nuova PEUGEOT 208 1.6 BlueHDi 75, 1.6 BlueHDi 100 e 1.6 BlueHDi 120 S&S;

– PEUGEOT 2008 1.6 BlueHDi 75, 1.6 BlueHDi 100 e 1.6 BlueHDi 120 S&S;

– PEUGEOT 3008 1.6 BlueHDi 120 S&S, 1.6 BlueHDi 120 S&S EAT6 e 2.0 BlueHDi 150 S&S;

– PEUGEOT 5008 1.6 BlueHDi 120 S&S, 1.6 BlueHDi 120 S&S EAT6 e 2.0 BlueHDi 150 S&S; – PEUGEOT 508 1.6 BlueHDi 120 S&S;

– I nuovi PEUGEOT Partner e Partner Tepee adottano una gamma completa di motorizzazioni 1.6 BlueHDi.

12 modelli della gamma PEUGEOT equipaggiati con il BlueHDi sono « best in class » nel loro segmento, a parità di cilindrata e potenza, con emissioni di CO2 comprese fra 79 e 112g/km. Le motorizzazioni BlueHDi sono disponibili nelle versioni con cambio manuale a 5 marce per le versioni da 75 e 100 CV, con cambio manuale a 6 marce e /o con cambio automatico a 6 rapporti EAT6 (Efficient Automatic Transmission 6-speed) per le versioni da 120, 150 e 180CV. La SCR (Selective Catalytic Reduction) è la tecnologia di post-trattamento degli NOx più efficace del mercato. Inoltre, il suo inedito posizionamento a monte del FAP® sui veicoli PEUGEOT è l’unico che, grazie a un innesco precoce della SCR, permette contemporaneamente di ridurre gli NOx (ossidi di azoto) fino al 90% e di eliminare la quantità delle particelle del 99,9%, comprese le più sottili. Questa grande efficacia nella riduzione degli NOx permette al contempo di ottimizzare le emissioni di CO2 e il consumo del motore, fino a -4 % rispetto alle motorizzazioni EURO 5, grazie a una camera di combustione e a regolazioni dedicate per la « CO2 ». Il posizionamento della SCR a monte del FAP® è reso possibile dalla capacità di quest’ultimo di rigenerarsi a una temperatura più bassa rispetto alle altre tecnologie di filtri antiparticolato adottate dalla concorrenza.

 

1.6 THP: una nuova generazione di Euro 6 sempre più prestazionali e sobri nei consumi.

I motori 1.6 THP della generazione Euro 6, che hanno fatto il loro debutto all’inizio del 2014 con la versione da 270CV, comprendono anche le versioni: -1.6 THP 165 S&S e 1.6 THP 165 S&S EAT6 inaugurata sulla nuova PEUGEOT 508 n e l s e tt e mbre 2014;

-1.6 THP 208 S&S inaugurata sulla PEUGEOT 208 GTi 30th nel novembre 2014;

-1.6 THP 205 S&S della PEUGEOT 308 GT.

L’introduzione delle motorizzazioni 1.6 THP Euro 6 nella gamma PEUGEOT pros egu e ne l 1° semestre 2015 con :

– PEUGEOT 3008 1.6 165 S&S EAT6; – PEUGEOT 5008 1.6 THP 165 S&S EAT&:

– nuova PEUGEOT 208 1.6 THP 165 S&S;

– nuova PEUGEOT 208 GTi 1.6 THP 208 S&S; – nuova PEUGEOT 208 GTi by PEUGEOT Sport 1.6 THP 208 S&S.

Il motore 1.6 THP 165 S&S è disponibile nella versione con cambio manuale a 6 marce e/o con cambio automatico a 6 rapporti EAT6 (Efficient Automatic Transmission 6-speed). Le versioni 1.6L THP 205, 208 e 270 CV sono disponibili con il cambio manuale a 6 marce. I 3 modelli più sportivi della gamma PEUGEOT equipaggiati con il motore 1.6 THP sono “best in class” del loro rispettivo segmento per emissioni di CO2. Hanno emissioni comprese tra 125 e 145 g/km di CO2, a fronte di potenze che vanno da 205 CV a 270 CV, il che dimostra l’impegno di PEUGEOT di proporre vetture che associano sportività e sobrietà. Eletto per l’ottavo anno consecutivo motore internazionale dell’anno, nel 2014 il 1.6 THP 200 CV condivide il titolo con la versione da 270CV, che detiene sempre il record di potenza specifica del mercato per un motore 1.6 da 125 kW/l.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO