CONDIVIDI
Frontale

«Disegnata contemporaneamente alla berlina e dagli stessi designer, la nuova PEUGEOT 308 SW riprende tutte le qualità della berlina – fluidità, modernità – ma si distingue per la sua silhouette con le caratteristiche di una “Station Wagon dinamica” molto suggestiva e piena di promesse. »
Gilles VIDAL, Direttore dello Stile PEUGEOT

 

Come nel caso della berlina, i designer di PEUGEOT hanno voluto privilegiare nello stile la semplicità, l’equilibrio e la fluidità. Nella nuova PEUGEOT 308 SW non ci sono artifici inutili, aggressività ostentata, ma piuttosto una valorizzazione delle forme attraverso un trattamento qualitativo dei materiali e delle finiture.

 

Il frontale della PEUGEOT 308 SW riprende i tratti della berlina. Ritroviamo infatti la calandra con cornice cromata e i gruppi ottici “pensati” per ottenere lo “sguardo felino” caratteristico del Marchio. La tecnologia Full LED (31 led per proiettore), di serie sul livello Allure, conferisce una firma luminosa tecnologica e personale.

 

Frontale

 

Faro_ant

Il profilo della PEUGEOT 308 SW è fluido e slanciato. Beneficiando dell’allungamento del passo (+ 11 cm rispetto alla berlina) e dello sbalzo posteriore (+22 cm rispetto alla berlina), la PEUGEOT 308 SW si colloca fra le Station Wagon più dinamiche ed equilibrate del segmento.
La fluidità del profilo è evidenziata dalla modanatura cromata che circonda tutta la superficie vetrata laterale. Sui vetri dei pannelli laterali posteriori, questa modanatura è un pezzo unico a sezione evolutiva. Una valorizzazione tecnica e stilistica normalmente riservata ad alcuni veicoli dei segmenti superiori, che sottolinea con un tratto il dinamismo puro del profilo.

 

Profilo

 

Un altro elemento importante è l’assenza di deflettori fissi nelle porte posteriori, che esalta e facilita la lettura delle superfici vetrate laterali.
L’estremità del padiglione, l’angolo di fuga della coda e del lunotto contribuiscono a rafforzare il dinamismo del profilo. Infine, la perfetta integrazione delle barre al tetto longitudinali in alluminio, discrete ed eleganti, è un ulteriore tocco per posizionare la PEUGEOT 308 SW nel mondo ristretto delle Station Wagon eccezionali.

 

Profilo_2

Il posteriore, largo e slanciato, contribuisce all’aspetto sportivo della PEUGEOT 308 SW. I gruppi ottici posteriori, che sconfinano sulle fiancate, come nella berlina, adottano una firma luminosa a C nuova e molto tecnologica, grazie all’impiego di 42 led opalescenti. Con tre supplementari per proiettore per attivare le luci degli stop, sono ben 48 i led che equipaggiano i gruppi ottici posteriori. Questa firma, la cui forma valorizza la postura del veicolo, rimanda direttamente alle 508 SW e 508 RXH, collegando la PEUGEOT 308 SW alla famiglia delle grandi Station Wagon del Marchio.

 

Faro

L’estremità del padiglione, le linee dello spoiler posteriore, la perfetta integrazione della terza luce degli stop ripresa dalla 508 SW, la distanza massima tra le barre al tetto sporgenti contribuiscono a rafforzare l’impressione di larghezza della PEUGEOT 308 SW.

Scopri di più sul sito ufficiale peugeot.it

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO