CONDIVIDI

Djokovic doma il Roland Garros, è suo il ‘piccolo Slam’ conquistando i quattro major di seguito, anche se non nello stesso anno.

1

0D5_8731

108 Roland Garros top!

M_8dba664f-de5b-43c3-aa41-998938ce4db8

Compatta, agile, sbarazzina, 108 Top! festeggia l’ormai imminente arrivo dell’estate (la stagione preferita delle decappottabili) e degli Open di Francia e dei grandi tornei della serie ATP World Tour (di cui Peugeot è Vettura Ufficiale) introducendo la serie speciale Roland Garros.
108 Roland Garros Top!, disponibile con carrozzeria cinque porte (Bianco Lipizan o Nero Caldera) e con motorizzazioni VTi 68 e PureTech 82, propone un allestimento alto di gamma caratterizzato da un equipaggiamento che integra quello già ricco della versione Allure Top! Con: Active City Brake (sistema attivo di frenata anticollisione urbano), ASL (avviso di superamento involontario della linea di carreggiata), accensione automatica dei proiettori, climatizzatore automatico, Keyless System e, per la prima volta su 108, sistema di navigazione di serie. Una sola opzione: la retrocamera.

M_a7dede5b-37ab-4aa4-9bbf-b43925e8a2fc
Esternamente 108 Roland Garros Top! si distingue per: badge laterali e badge posteriore Roland Garros; calandra con scritta Peugeot arancio; cerchi Thorren da 15” con coprimozzo nero brillante e profilo arancio; profilo frontale del tetto arancio; guscio dei retrovisori arancio.
Oltre che sulla cover del telecomando, la “personalizzazione” Roland Garros è presente anche all’interno di questa serie speciale della 108 Top!: decoro interno Porcelaine con profili degli aeratori arancio; interni in tessuto Rajura grigio arancio; profili interni delle portiere anteriori arancio; tappetini specifici con ricamo Roland Garros; soglie porta in alluminio con scritta Peugeot.
Questi i prezzi, chiavi in mano, della nuova serie speciale: 108 VTi 68 Roland Garros Top!, 15.800 euro; 108 PureTech 82 Roland Garros Top!, 16.300 euro.

M_164cfa6d-3c60-453d-8501-b56f57d97327

Una storia che continua

Il rapporto del Leone con il grande tennis risale al 1984 quando inizia la collaborazione con l’Open di Francia – Roland Garros, collaborazione che progressivamente s’intensifica fino a che nel 1989 il Marchio diventa Official Transporter, ruolo che riveste tuttora (quest’anno ha messo a disposizione degli organizzatori una flotta di oltre duecento veicoli) e che è stato sottolineato negli anni dall’introduzione in gamma di versioni Roland Garros per modelli di grande successo. Una catena iniziata nel 1989 con la mitica 205 Roland Garros e che, “anello dopo anello”, è arrivata alla nuova 108 Roland Garros Top!. Recentemente la collaborazione tra il Marchio ed il tennis si è fatto ancora più stretto. A fine 2015, infatti, ha annunciato una collaborazione a livello mondiale con ATP (Association of Tennis Professionals) che permette a Peugeot di essere “vettura ufficiale di ATP World Tour”, a cui mette a disposizione una flotta di 500 veicoli.
Con questa collaborazione, Peugeot (che annovera tra i suoi ambasciatori campioni del calibro del numero 1 del mondo Novak Djokovic, di David Ferrer, Juan Martin del Potro e David Goffin) potrà “incontrare” oltre 635 milioni di telespettatori ed esporre i suoi veicoli a più di due milioni di spettatori nei vari tornei.

M_8b01e2de-bf36-4092-b1dd-eca34c8e1256

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO