CONDIVIDI
Peugeot CS01 nel suo habitat americano.

 

Peugeot CS01 nel suo habitat americano.

 

Se l’anteprima è questa, allacciamoci le cinture e facciamo un bel respiro. Parte la Peugeot TransAmerica 2013. Non prima però di aver gia’ fatto 16 ore di aereo, 6 di treno, almeno altre 8 divise tra gate e terminal… ma soprattutto 3 giorni alla ricerca del box con la mia Peugeot CS01 e tutta l’attrezzatura, che da quando ho lasciato New York, era come scomparso dalla faccia della terra.

 

Andrea Tozzi. Pronto per il nuovo mondo.

 

L’hanno ritrovato a Salt Lake City (misteri..) e dopo un ulteriore giorno di attesa mi è stato consegnato, solo per scoprire che purtroppo la bici si è danneggiata. Senza entrare nel dettaglio diciamo solo che la compagnia aerea e la dogana americana ci hanno servito un aperitivo di cui avremmo fatto volentieri a meno. Un bel Diger Seltz e adesso stiamo meglio. La bici adesso è pronta, abbiamo dovuto effettuare delle riparazioni e montare una nuova forca in carbonio, poiché la sua si è purtroppo danneggiata in modo definitivo.

 

Amtrak North Cascades. Da Portland, Oregon a Mt. Vernon, Washington.

 

Ok, si diceva? Piani che cambiano, imprevisti che calano come falchi. Un giorno in piu’, rispetto al programma originale, per organizzarmi, rimettere a punto la bici e completare l’attrezzatura con qualche piccolo acquisto. Ma ormai ci siamo e come diceva una fantastica canzone 80’s “Nothing can stop us now!

 

Mentre mi sposto verso lo stato di Washington il profilo all'orizzonte delle Rocky Mountains

 

Intanto nei giorni scorsi, con la rassicurante lentezza del mitico treno Amtrak “North Cascades” mi sono lasciato alle spalle Portland, le cime innevate all’orizzonte e lo splendente verde dello stato dell’Oregon, giungendo qui a Mount Vernon nello stato di Washington, dove appunto mi ha raggiunto la bici e dove sono state effettuate le sostituzioni. Circa 27 km piu’ a ovest da qui c’è Anacortes, l’ambito punto di partenza di questa cavalcata americana. Anacortes sarà il luogo in cui domani, respirata a pieni polmoni l’aria frizzante del Pacifico, gli volterò le spalle infilando le scarpette da corsa, iniziando cosi ad inseguire sulla mia “Eastern Arrow” l’altro oceano, 6000 km piu’ a est…

 

Mount Vernon. Lo Skagit River al tramonto

 

Ancora qualche cosetta da sistemare, poi iniziamo finalmente a raccontarvi la Peugeot TransAmerica 2013, con tutto quello che c’è dentro e dal punto di osservazione che mi piace di piu’,la Strada.

 

Ciao Margherita, toscana fino all’ultimo atomo.

 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO