CONDIVIDI

Bulls, Manawatu-Wanganui.

Tappa 15 – Wellington / Bulls
Km: 151
Km totali: 1871
Altimetria: 579 mt
Meteo / Condizioni: Variabile con frequenti scrosci
Temperatura: 4 / 11°

DSC_0268[1]

Saluto Wellington dopo una rapida sosta al Mount Victoria, il promontorio urbano ricco di punti panoramici dove mi godo dall’alto le due facce della città, il lato sud, basse casette e pratini intonsi che abbracciano la pista dell’aeroporto, e il lato nord, impreziosito dalla Oriental Bay e dai grattacieli del CBD, il distretto centrale che in Italia chiameremmo “centro”.

pano

Nello specchio di mare di fronte al porto una manciata di piccole barche a vela solcano le onde dentro una nuvola di spruzzi e sul lungomare, ricco di palme e parchi per gli skateboards, alcuni runners schivano giovani in monopattino armati di ipod. Mentre carico la traccia sul gps, 150 km e spiccioli per raggiungere Bulls, nel naso arriva forte il profumo della salsedine e della pioggia imminente.

DSC_0308[1]

Lungo la strada mi accompagna un tempo pazzo che spazia dal sole accecante a forti e violenti scrosci di pioggia, condizioni difficili ma che creano spettacolari effetti di luce. Arcobaleni e lame affilate che bucano le basse nuvole nere, ci sono attimi in cui tutto mi sembra evanescente ed irreale come uscito da un film di Akira Kurosawa, dove sono chiari e nitidi solo alcuni dettagli lasciando tutto il resto nell’oscurità e nella penombra. E cosi di una piccola fattoria o di una collina si evidenzia solo un dettaglio o un profilo particolare che nella normale luce del giorno magari non avrei notato.

pano-001

Ovunque intorno a me le abbondanti piogge dell’inverno australe hanno colorato la campagna del verde acceso tipico degli alpeggi d’alta quota e popolato i campi dove pascola il bestiame di laghetti e lagune temporanee. Mi fermo spesso ai lati della strada ad armeggiare con l’equipaggiamento e le borse della bici, nel tentativo di calibrare il vestiario al mutare continuo delle condizioni. La Nuova Zelanda in inverno, in bici, è un posto dove nessuno ti regala niente, ma che trasuda Avventura e regala grandi scenari. Dopo 1871 km, stasera le gomme della Peugeot RSM01 sono a Bulls.

Andrea Tozzi

pano-002

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO