CONDIVIDI

 

Kostanay – Astana / km 718
Coordinate GPS: Kostanay 53.2 – 63.62 – 151 mt slm
Astana 51.180556 – 71.461111 – 355 mt slm
Stato/i: Kazahkstan
Regione/i: North Kazakhstan (KZ)

 

 

I paesi sono come le persone, non ne esistono due uguali. Ma spesso, proprio come le persone, magari accomunate dalla stesso sorriso o dal modo curioso di muovere le mani, finiscono per assomigliarsi. E qualche volta, quando anche i tratti del volto sono simili, devi essere davvero bravo nel ricordarti con chi stai parlando, per non confonderti.

 

 

E cosi capita lo stesso girando il mondo. Anno dopo anno, storia dopo storia, l’intreccio di deja vu, paragoni e ricordi, moltiplica per me il piacere di scoprire nuove bandiere, celebrando quelle passate. Il filo d’erba dell’Asia centrale che oggi fa’ urlare il vento mi parla dello stesso filo d’erba che cresce dall’altra parte del mondo, magari in nord America. Quel treno senza fine che brilla come l’argento nel sole feroce del Queensland è lo stesso treno che procede veloce nella steppa del Kazakhstan.

 

 

Gia’, il Kazakhstan. Siamo qua da 48 ore e la nostra Peugeot ha già attirato diverse attenzioni. Kostanay, cosi come le altre città che abbiamo toccato, è ricca per noi di sguardi curiosi, di pollici alzati al semaforo e di persone che scattano foto alla nostra 2008. Molti ci domandano da dove veniamo e anche le guardie di frontiera, ieri, sono state intrattenute dal racconto (mimico) della nostra spedizione transcontinentale.

 

 

Intanto il paese che passa sotto le ruote è un immenso lenzuolo verde plasmato dal sole e dalla pioggia, uno spazio senza cose e senza case, quasi un limbo in cui l’unica voce piu’ forte del vento è quella della libertà. E’ una fila di pali elettrici che si perde sullo sfondo della curvatura terrestre, lontana mille miglia.

 

Il Kazakhstan è una vacanza per la mente, e magari è il team del Peugeot World Tour che corre inebriato nell’erba alta, davanti agli sguardi esterrefatti dei cavalli della steppa. Dico magari eh..

Andrea Tozzi

 

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO