CONDIVIDI

Il momento decisivo è arrivato: sulle strade del Rally Due Valli, ultimo appuntamento del CIR 2018, si scriverà l’ultimo verdetto del Peugeot Competition TOP 2018 e si sancirà il primo atto ufficiale della stagione 2019 per il team ufficiale di Peugeot Sport Italia. Sul podio finale di Verona salirà il vincitore di questa splendida edizione del principale trofeo promozionale promosso dalla Casa del Leone e ne scenderà con la certezza di avere conquistato il diritto ad essere il pilota ufficiale 2019 della Peugeot 208 R2B con i colori ufficiali di Peugeot Sport Italia.

Dopo una progressiva selezione, a giocarsi il più importante e prestigioso dei premi messi in palio in Italia per i giovani talenti, sono rimasti in due: il fiorentino Tommaso Ciuffi in coppia con Nicolò Gonnella ed il piacentino Andrea Mazzocchi affiancato da Silvia Gallotti.

Decisamente i più meritevoli. Con tanto in comune e altrettanto a dividerli. Entrambi hanno messo a frutto il fatto di avere già una buona esperienza sulla vettura e delle gare del CIR e si sono alternati al comando della classifica generale.

L’emiliano è uno specialista dell’asfalto – cresciuto tantissimo anche sulla terra come dimostrato al recente Adriatico – mentre il toscano è nato e cresciuto sullo sterrato e solo dallo scorso anno si è misurato con il bitume, ma imparando tanto alla svelta quanto bene. Durante la stagione, Ciuffi ha vinto di più (3 volte il migliore dei trofeisti, poi due ritiri) mentre Mazzocchi non ha mancato un arrivo anche se, in un paio di occasioni, la sorte non gli è stata amica, facendogli raccogliere meno di quanto avrebbe potuto.

In fatto di prestazioni, facendo riferimento alla Power Stage, hanno monopolizzato la scena. In cinque gare Ciuffi è stato tre volte il più veloce ed una volta secondo, contro due scratch e tre secondi posti del rivale.

Ciuffi parte con i numeri della classifica a suo favore, Mazzocchi con la grinta dell’attaccante e lo spirito di chi se la giocherà sino all’ultimo, perché è solo alla fine che si fanno i veri conti. “Il favorito è Tommaso, perché ha 3 punti in più e, a differenza mia, non deve scartare – spiega Andrea Mazzocchi – ma in un campionato così serrato, imprevedibile e divertente non è proprio il caso di mollare anzitempo. Visto anche il premio in palio…”

A Verona si annuncia una splendida battaglia, dove questi due pretendenti saranno tutt’altro che soli: come sempre, l’elenco delle Peugeot 208 R2B in generale e dei trofeisti in particolare sarà molto nutrito. La stagione 2018 è alla fine, ma c’è già chi si sta preparando per la prossima.

Classifica del Peugeot Competition TOP 208 prima del Rally Due Valli: 1: Tommaso Ciuffi 53 punti, 2. Andrea Mazzocchi 50, 3. Davide Nicelli 26, 4. Lorenzo Coppe 21, 5. Jacopo Trevisani 20, 6. Alessandro Nerobutto 15, 7. Mattia Vita 11, 8. Stefano Strabello 10, 9. Michele Griso 6, 10. Fabio Battilani 4, 11. Nicola Fiorillo 1.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO