CONDIVIDI

Le tecnologie a bordo della PEUGEOT 2008 facilitano la vita quotidiana. Fra di esse, la funzione Mirror Screen, compatibile con MirrorLinkTM o con Apple Carplay® , visualizza sul touchscreen della vettura il contenuto dello smartphone del conducente, che potrà accedere alle sue applicazioni in modo intuitivo e sicuro. Per ovvi motivi di sicurezza, quest’accesso è asservito allo stato del veicolo. Quando è in movimento, sono disponibili sono le applicazioni utili alla guida. Tra le applicazioni, sono presenti Start MyPeugeot, documentazione digitale di bordo della vettura, iCoyote, applicazione sulle informazioni sul traffico e le zone di pericolo, o Parkopedia che permette di trovare un parcheggio disponibile.

M_c93b8d23-dcdb-4c30-84c2-443e85982429

A vantaggio della sicurezza in ambiente urbano, PEUGEOT 2008 dispone della tecnologia Active City Brake, sistema attivo di frenata anticollisione urbano. Questo dispositivo permette di ridurre il rischio di incidenti e la loro gravità. A tal fine, un sensore laser a corto raggio, con tecnologia LIDAR, è posizionato nella parte alta del parabrezza e può rilevare gli ostacoli, come un veicolo che avanza nello stesso senso di marcia e sulla stessa corsia, oppure fermo. In caso di mancato intervento del conducente, e fino a 30 km/h, l’Active City Brake aziona automaticamente una frenata a fondo per ridurre la differenza di velocità tra 2008 e l’ostacolo. La decelerazione automatica può raggiungere i 10m/s.

Il sistema Park Assist, che rende automatiche le manovre di parcheggio, sfrutta la compattezza di 2008 per facilitare gli spostamenti in città. Dopo avere attivato la funzione, il conducente seleziona sul touchscreen il tipo di manovra da effettuare, tra un parcheggio stretto fra due macchine a destra o a sinistra della carreggiata, o a pettine. Poi i sensori a ultrasuoni misurano la dimensione dei posti liberi per segnalare al conducente un parcheggio adatto. A quel punto Park Assist parcheggia il veicolo mediante un’azione sul servosterzo elettrico. Pertanto il conducente deve solo controllare il movimento della vettura e ciò che la circonda. In retromarcia, la retrocamera permette di visualizzare sul Touchscreen le immagini posteriori in fase di retromarcia . Poi, per uscire dal parcheggio, nulla di più facile. Basta fare nuovamente appello all’intelligenza di Park Assist, anche in pendenza, grazie alla funzione Hill Assist.

M_3dcaca11-8615-4db6-a947-55a7e449f980

Grazie alla silhouette sagomata e alla massa contenuta del SUV PEUGEOT 2008, la vasta gamma di motorizzazioni Euro6 permette tutti gli utilizzi e offre consumi ed emissioni di CO2 contenuti. Questi sono compresi tra 90 e 114g/km soprattutto grazie a quattro motorizzazioni «Best in Class» nel loro segmento.

Interamente progettati dal Gruppo, i motori 3 cilindri benzina PureTech di nuova generazione sono noti per le loro qualità. Offrono uno straordinario piacere di guida con consumi ed emissioni contenute e sono straordinariamente leggeri. Rispetto a un 4 cilindri di potenza analoga, la versione aspirata ha un peso ridotto di 21 kg e la versione turbocompressa offre una riduzione del peso di 12 kg.

Quest’ultima è dotata dell’iniezione diretta ad alta pressione (200 bar) e di un turbocompressore di nuova generazione ad alto rendimento (che gira a 240 000 g/min). Sviluppa una coppia elevata, tenuto conto della sua cilindrata e, a 1750 g/min, eroga 205 Nm sulla versione da 110 CV e 230 Nm sulla versione da 130 CV. Inoltre, il motore PureTech assicura un brio eccezionale, con una potenza costante fino a 6500 g/min, e un notevole comfort acustico. Questo motore 3 cilindri polivalente può essere abbinato a tre trasmissioni: cambio manuale a 5 rapporti, cambio manuale a 6 rapporti, cambio automatico a 6 rapporti. Quest’ultimo è il nuovo cambio automatico prodotto da Aisin e denominato EAT6, acronimo di Efficient Automatic Transmission 6. La sua tecnologia Quickshift offre un piacere di guida di alto livello grazie a passaggi di marcia fluidi e rapidi. Inoltre, le sue emissioni di CO2 sono contenute al minimo grazie alla riduzione degli attriti e degli slittamenti interni mediante convertitori bloccabili.

La gamma benzina del SUV 2008 si compone di quattro motorizzazioni:
– PureTech 82, cambio manuale a 5 rapporti, 4,9 l/100km pari a 114g di CO2/km,
– PureTech 110 S&S, cambio manuale a 5 rapporti, 4,4 l/100km pari a 103g di CO2/km,
– PureTech 110 S&S EAT6, cambio automatico a 6 rapporti , 4,8 l/100km pari a 110g diCO2/km, Best in Class nel suo segmento,
– PureTech 130 S&S, cambio manuale a 6 rapporti, 4,8l/100km pari a 110g di CO2/km, Best in Class nel suo segmento.

Il motore Diesel 1.6L BlueHDi associa in esclusiva la tecnologia Selective Catalytic Reduction (SCR) al Filtro Attivo anti Particolato (FAP®) con additivo. Questo motore è caratterizzato da un piacere di guida e da consumi record, in tutte le sue versioni: da 75, 100 e 120 CV. 8 La tecnologia SCR è la più efficace sul mercato per il post-trattamento degli ossidi di azoto (NOx). Infatti, è l’unica che riesce a ridurre i NOx fino al 90 %. Posizionata a monte del FAP® con additivo, permette un innesto precoce della SCR, grazie alla capacità del FAP® con additivo di rigenerarsi a una temperatura più bassa rispetto alle altre tecnologie FAP®, utilizzate dalla concorrenza. Il FAP® con additivo elimina il numero delle particelle del 99,9 %, comprese le più sottili. Questa grande efficacia nella riduzione dei NOx permette al contempo di ottimizzare le emissioni di CO2 e il consumo di carburante, diminuito fino al 4 % rispetto alle motorizzazioni EURO5.

La gamma Diesel del SUV 2008 si compone di tre motorizzazioni, tutte con emissioni di CO2 inferiori a 100g/km:
– 1.6L BlueHDi 75, cambio manuale a 5 rapporti, 3,7 l/100km pari a 97g di CO2/km, Best in Class nel suo segmento,
– 1.6L BlueHDi 100, cambio manuale a 5 rapporti, 3,7 l/100km pari a 97g di CO2/km,
– 1.6L BlueHDi 120 S&S, cambio manuale a 6 rapporti, 3,7 l/100km pari a 96g di CO2/km, Best in Class nel suo segmento.

PEUGEOT 2008 si distingue nel segmento dei SUV compatti. Seduce per la sua forza nell’abbinare in modo esclusivo robustezza e sofisticazione. Offre sensazioni uniche grazie al PEUGEOT i-Cockpit®, ai suoi equipaggiamenti tecnologici e al suo comportamento stradale che è un punto di riferimento. La guida della 2008 è un piacere che crea assuefazione.

M_4f944715-d790-43bc-9de1-b72ed9270ca2

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO