CONDIVIDI

Il Peugeot Scooters-Oral-Ftr Team Moto3 si presenta con il giovane pilota toscano Lorenzo Dalla Porta al terzo e quarto round del CIV (Campionato Italiano Velocità) in programma il 17 -18 maggio all’autodromo di Vallelunga deciso a dare continuità al debutto vittorioso della prima gara tricolore al Mugello del 5 aprile scorso.

 

La novità rappresentata quest’anno dalla presenza dell’inedita Peugeot 250 Grand Prix, soprattutto dopo il trionfale ingresso nel CIV, rende ancora più appetibile l’appuntamento del circuito capitolino galvanizzando una Moto3 particolarmente qualificata per l’alto livello tecnico e agonistico dei partecipanti.

 

 

Al Mugello, solo per sfortuna in gara due, Lorenzo Dalla Porta non ha centrato una storica doppietta: a Vallelunga sarà lui il pilota da battere.

 

Nelle due gare del prossimo week-end, il 16enne “leoncino” toscano piloterà una moto ulteriormente rinnovata, specialmente nella veste aerodinamica, in funzione delle caratteristiche dell’impegnativo tracciato romano.

 

Lorenzo è molto determinato: “ Dopo l’exploit trionfale del Mugello non siamo stati certo con le mani in mano: Peugeot Scooters-Oral-Ftr ha prodotto uno sforzo notevole per Vallelunga, dove puntiamo decisamente ai due podi. So bene che sarà durissima, con molti pretendenti al successo. Ma io sono in gran forma, ho una gran moto e un gran bel Team: ci sono quindi le condizioni per lottare per la vittoria”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO