CONDIVIDI

Dopo la pausa estiva, PEUGEOT torna a correre sulla pista di casa, a Lohéac in Bretagna, il week-end del 1° e 2° settembre. Al volante delle loro PEUGEOT 208 WRX, Sébastien Loeb, Timmy Hansen e Kevin Hansen difenderanno i colori del Team PEUGEOT Total nell’ottava manche del Campionato del Mondo FIA di Rallycross. In questa tappa simbolica sulla mitica pista di Rallycross di Lohéac, che ogni anno attira decine di migliaia di fan, i piloti, gli ingegneri e i meccanici di PEUGEOT Sport ci tengono a ottenere un buon risultato.

Dal debutto a fine giugno in occasione della gara di Höljes in Svezia, la PEUGEOT 208 WRX Evo non ha smesso di compiere progressi e oggi fa registrare performance convincenti, che confermano il potenziale delle evoluzioni tecniche adottate. Dopo il duplice podio di Timmy Hansen e Sébastien Loeb in Canada (2° e 3° posto), l’obiettivo dichiarato dal Team PEUGEOT Total per Lohéac è la vittoria.

Ogni anno, circa 75.000 spettatori venuti da tutta l’Europa si ritrovano in questa cittadina del dipartimento di Ille-et-Vilaine – un dato di affluenza che ne fa uno dei primissimi eventi degli sport motoristici in Francia – per questa gara di RX di portata internazionale che si svolge in un’atmosfera incredibile.

Il tracciato bretone di 1,088km è veloce e fluido e si compone al 66% da terra e al 33% da asfalto. Il record sul giro in 36.095s è detenuto da Sébastien Loeb, arrivato secondo nel 2017.

Il Team PEUGEOT Total attualmente occupa il 2° posto nel Campionato Team, quando rimangono ancora 5 manche da disputare, su 12. Nel Campionato Piloti, Sébastien Loeb è, a pari punti con il suo compagno di squadra Timmy Hansen. Kevin Hansen è 7°.

HANNO DETTO…

Kenneth HANSEN, Team Manager PEUGEOT Total

“La gara di Lohéac occupa chiaramente un posto a sé nello sport automobilistico: in questa regione c’è una grandissima passione per il rallycross e la gara gode di un’enorme popolarità, costruita con il passare degli anni su questa pista storica. Il Team PEUGEOT Total è senz’altro sotto pressione per ottenere un buon risultato nella gara di casa, ma lo considera un aspetto positivo e motivante. Il tracciato in sé è interessante. Assomiglia alla pista di un circuito veloce e largo che permette di attaccare in tutto il giro. Il rettilineo di partenza è corto, seguito da una prima curva a 90°. Il joker lap aggiunge un’ulteriore sfida alla corsa: c’è un salto e il tracciato è parallelo alla pista principale per un buon tratto. Non c’è una grande differenza di tempi tra il joker lap e il giro normale e, per questo, spesso i concorrenti escono dal joker lap affiancati. È entusiasmante! Il Canada ha dimostrato il grande potenziale di competitività delle ultime evoluzioni tecniche e della squadra e adesso siamo molto vicini agli obiettivi che ci eravamo prefissati. In Francia speriamo di arrivare a una svolta e di ottenere la prima vittoria della versione 208 WRX Evo.”

Sébastien Loeb, PEUGEOT 208 WRX #9 (francese)

“Per me, pilota francese di una squadra francese, Lohéac è certamente una manche molto importante e il nostro obiettivo è lottare per la vittoria. Sono previste delle prove la settimana prossima in Francia, che dovrebbero rappresentare una buona preparazione per il week-end di gara. Potremo apportare le ultime modifiche alle regolazioni, anche se le specifiche saranno le stesse del Canada. La pista di Lohéac mi piace molto: di per sé, non ha grandi segreti, bisogna effettuare dei run puliti, essere sempre veloci e soprattutto fare delle buone partenze. È anche una pista in cui bisogna sapere gestire e salvaguardare le gomme per evitare a qualsiasi costo una foratura: è uno dei principali rischi sui grossi cordoli che ci sono qui.”

Timmy Hansen, PEUGEOT 208 WRX #21 (svedese)

Per noi del rallycross, Lohéac è un po’ come Le Mans: è una delle grandi gare dell’anno! È una manche che ci è abbastanza congeniale: c’è un ottimo grip su terra quando la pista è asciutta, il che è abbastanza tipico dei circuiti francesi. Le prestazioni della vettura sono buone e dal canto mio so che dovremo fare particolare attenzione alle partenze. È una fase fondamentale nel rallycross, soprattutto nelle manche di qualificazione in cui la partenza vede tutti i concorrenti schierati sulla stessa fila. Sono fiducioso, anche se con la nuova macchina, possono sempre esserci delle sorprese. È solo la nostra terza uscita in gara e, se piove, la pista può diventare molto scivolose. Con Sébastien Loeb, siamo a pari punti ma ci sono troppe sfide con i nostri concorrenti per focalizzarci sulla rivalità tra compagni di squadra. Siamo una squadra unita e questo è la nostra forza!”

Kévin Hansen, PEUGEOT 208 WRX #71 (svedese)

“Sono molto impaziente di correre a Lohéac che è la gara di casa di PEUGEOT. La Francia mi piace molto! Di recente, ho guidato una monoposto di Formula 4 all’Auto Sport Academy in Francia, ho imparato molte cose nuove che sono sicuro di potere mettere in pratica il prossimo week-end in Bretagna. Il circuito di Lohéac è velocissimo, bisogna essere molto precisi e fare dei run puliti. Il mio obiettivo è il podio. Penso che sia un obiettivo realistico perché la PEUGEOT 208 WRX si adatta bene alla configurazione di Lohéac. È una vettura francese sviluppata in Francia. Anche sulla mia vettura, che ha le specifiche 2018, sono state apportate numerose evoluzioni e ho l’impressione di compiere anch’io dei progressi nel mio modo di guidare gara dopo gara. Non c’è motivo per cui non dovremmo ottenere buoni risultati!”

LO SAPEVATE?

A Lohéac, circuito inaugurato nel 1976, il 5 settembre di quell’anno si era svolta la prima gara di rallycross in Francia. Da allora, il circuito ospita le tappe del Campionato francese, del Campionato europeo e oggi del Campionato del Mondo – un evento che nel 2018 rappresenterà il 3° raduno più importante dell’automobilismo in Francia in termini di spettatori, dopo la 24 Ore di Le Mans e il GP di Formula 1. Sébastien Loeb ha debuttato nel WRX a Lohéac nel 2013, nell’ambito del Campionato europeo, ed è finito 9° con la DS3 di Hervé Knapick, prima di dedicarsi a tempo pieno a questa disciplina 3 anni dopo. Altri campioni francesi hanno segnato la storia di Lohéac con PEUGEOT, come Guy Fréquelin o Philippe Wambergue al volante della leggendaria PEUGEOT 205 T16.

WRX: LA DISCIPLINA, LA GARA E LE REGOLE

Per saperne di più sullo svolgimento di una gara e del campionato WRX: https://bit.ly/2J1u8JV

Gli episodi della serie PEUGEOT “Racing Test”: https://bit.ly/2sBt1aD

IL WRX IN VIDEO

Il rallycross ha attirato un pubblico di 24 milioni di telespettatori nel 2017 (di cui 17 milioni in Europa) e le cifre sono in forte aumento. I fan hanno seguito questa disciplina anche su Youtube, con 32 milioni di minuti di corsa visti in video e sui social network (Instagram, Facebook) per un totale di oltre 34 milioni di visualizzazioni. Le televisioni principali che trasmettono il WRX sono il canale L’Equipe in Francia, Sport TV in Portogallo, Channel 4 nel Regno Unito, CBS negli USA, RTBF in Belgio, SVT in Svezia e RDS in Canada.

CLASSIFICA PROVVISORIA PILOTI – DOPO TROIS-RIVIERES (MANCHE #7/12)

  1. Johan KRISTOFFERSSON / Volkswagen Polo R – 195 pts
  1. Sébastien LOEB / PEUGEOT 208 WRX – 140 pts 
  1. Timmy HANSEN / PEUGEOT 208 WRX – 140 pts 
  1. Andreas BAKKERUD / Audi S1 – 139 pts
  1. Petter SOLBERG / Volkswagen Polo R – 139 pts
  1. Mattias EKSTRÖM / Audi S1 – 134 pts
  1. Kevin HANSEN / PEUGEOT 208 WRX – 88 pts 
  1. Niclas GRÖNHOLM / Hyundai i20 – 86 pts
  1. Janis BAUMANIS / Ford Fiesta – 64 pts
  1. Timur TIMERZYANOV / Hyundai i20 – 55 pts
  1. Jérome GROSSET-JANIN / Renault Mégane RS – 47 pts
  1. Robin LARSSON / Ford Fiesta – 37 pts
  1. Guerlain CHICHERIT / Renault Mégane RS – 36 pts
  1. Kevin ERIKSSON / Ford Fiesta – 20 pts
  1. Tommy RUSTAD / Volkswagen Polo – 13 pts

CLASSIFICA PROVVISORIA TEAM – DOPO TROIS-RIVIERES (MANCHE #7/12)

  1. PSRX Volkswagen Sweden – 334 pts
  1. Team PEUGEOT Total – 280 pts 
  1. EKS Audi Sport – 273 pts
  1. GRX Taneco – 141pts
  1. GC Kompetition – 83 pts
  1. Olsbergs MSE – 57 pts

 

INFORMAZIONI MEDIA

Scheda tecnica della PEUGEOT 208 WRX 2018 su http://peugeot-media.com

Foto della nuova PEUGEOT 208 WRX 2018:

http://www.peugeot-media.com

https://www.flickr.com/photos/teampeugeottotal

https://www.redbullcontentpool.com/teampeugeottotal

I video del Team Peugeot Total a Montalegre:

https://bit.ly/2w7Rp7F ; https://bit.ly/2HSOuRG ; https://bit.ly/2HN07xy ; https://bit.ly/2HQP6v6

Rimanete connessi al Team PEUGEOT Total sui social network: https://twitter.com/peugeotsport

http://facebook.com/peugeot.sport

http://instagram.com/peugeotsportofficial

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO