CONDIVIDI

La gara del Campionato del Mondo FIA di Rallycross che si disputa in Germania è uno degli appuntamenti più popolari del calendario. Si corre sul circuito di Estering, nel nord del Paese, vicino Amburgo. Quest’anno la prova coincide con l’ultima gara europea della stagione, prima della finale in Sudafrica, in novembre. Dopo due settimane negli Stati Uniti, il Team PEUGEOT Total ritorna a correre in luoghi più familiari e si prepara ad affrontare le condizioni meteo mutevoli e piovose dell’autunno tedesco.

  • Sébastien Loeb e Timmy Hansen, che sono arrivati ancora una volta in finale nel WRX ad Austin, in Texas, rispettano gli obiettivi che si era prefissata PEUGEOT Sport nel suo 1° anno di programma ufficiale nella disciplina. Il Team PEUGEOT Total si dimostra competitivo e al contempo continua a imparare e a sviluppare la 208 WRX Evo.
  • Autore di prestazioni promettenti negli Stati Uniti, il pilota junior del team, Kevin Hansen, avrà una gran voglia di ritrovarsi insieme ai compagni di squadra nella finale, questo week-end.
  • Buxtehude è un tracciato tecnico e vario, in termini di velocità e di grip, e richiede una guida aggressiva. Ubicato a 35 chilometri da Amburgo, il circuito, lungo 952 metri e con una larghezza variabile tra 10 e 16m, è composto al 60% da asfalto e al 40% da terra. Il record sul giro è stato ottenuto l’anno scorso in 35,277s da Johan Kristoffersson, che di recente è stato incoronato Campione del Mondo 2018. La manche tedesca promette un week-end di rallycross “tradizionale” in un circuito compatto che ogni anno accoglie migliaia di appassionati di questa disciplina, in un’atmosfera molto festosa.

Kenneth HANSEN, Team Manager PEUGEOT Total

“Il circuito di Buxtehude è interessante perché ci sono molti modi di affrontarlo dal punto di vista delle regolazioni e della guida. Si può essere molto veloci in un tratto del circuito, poi più lenti in un altro, ma in funzione dell’approccio o dell’assetto, il tempo finale può essere molto simile. È dunque una lotta molto serrata tra i concorrenti. Il tracciato è abbastanza corto ma è molto vario e ha un po’ di tutto; ad esempio, un lungo rettilineo in cui i piloti passano a 170 o 180 km/h o una chicane su terra in salita che può rivelarsi davvero difficile da affrontare. Anche se non ci sono dei veri e propri salti a Buxtehude, si vedono spesso le vetture saltare in aria a causa delle buche che si formano sulla pista. È abbastanza aggressivo e molto entusiasmante! In questo periodo dell’anno non sappiamo davvero cosa aspettarci a livello del meteo. Se piove, invece, la terra ha la tendenza a trattenere l’umidità, Credo che questo circuito dovrebbe adattarsi bene alla nostra vettura e andiamo lì con l’obiettivo di vincere.”

Sébastien Loeb, PEUGEOT 208 WRX #9 (francese)

“La prova del WRX in Germania non è facile. È un circuito su cui si fanno molti voli perché c’è pochissima aderenza, sia sull’asfalto che su terra, e ciò complica abbastanza le cose. La pista è abbastanza stretta ma è interessante. Se devo essere sincero, non è il mio circuito preferito ma, in ogni caso, con le ultime evoluzioni della PEUGEOT 208 WRX, speriamo di essere competitivi e di ottenere dei buoni risultati. Come al solito, l’obiettivo è disputare un weekend pulito dall’inizio alla fine e di evitare di rimanere bloccati nel traffico sin dalla prima qualifica: è la chiave del successo nel rallycross. I progressi che abbiamo fatto a livello di sviluppo della vettura sono incoraggianti; gli ingegneri e i meccanici lavorano sodo e spero che saremo in grado di concretizzare tutto questo lavoro sulla pista di Estering.”

 

Timmy Hansen, PEUGEOT 208 WRX #21 (svedese)

“La Germania è un circuito più tipico da ‘’terra’’ sul quale bisogna correre costantemente in modalità ‘’attacco’’. È davvero entusiasmante correre lì! Dopo il weekend negli Stati Uniti, in cui sorpassare era pressoché impossibile, Buxtehude offre una situazione abbastanza diversa. Può succedere di tutto. È un circuito da rallycross tradizionale, classico, ‘’all’antica’’. Non vedo l’ora di andarci: è il tipo di prova in cui lanci la vettura in curva, acceleri e in uscita scivoli su terra… le sensazioni sono fantastiche! L’anno scorso sono arrivato secondo e spero di fare ancora meglio quest’anno.”

 

Kévin Hansen, PEUGEOT 208 WRX #71 (svedese)

“Il passaggio da Austin a Buxtehude, è un contrasto simile a quello che ha sperimentato mio fratello passando dai Nitro Games a Salt Lake City al circuito di Austin in Texas lo scorso weekend! Buxtehude è un circuito da WRX molto tradizionale ed è uno dei miei preferiti. Sono arrivato in finale 2 volte in questi ultimi due anni e mi sento davvero a mio agio su questa pista. Spero di riuscire ad arrivarci anche quest’anno. Nei circuiti nuovi la terra si mescola alla polvere dell’asfalto e, per questo, si arriva ad avere velocemente uno strato molto più duro sotto. Su una superficie in terra tradizionale, come in Germania, c’è molta meno aderenza, bisogna scivolare con la vettura e avere una guida aggressiva. Le emozioni sono garantite!”

CLASSIFICA PROVVISORIA DEL CAMPIONATO TEAM DOPO LA TAPPA #10/12 (AUSTIN)

  1. PSRX Volkswagen Sweden – 483 punti
  1. EKS Audi Sport – 404 punti
  1. Team PEUGEOT Total – 358 punti 
  1. GRX Taneco – 201 punti
  1. GC Kompetition – 130 punti
  1. Olsbergs MSE – 50 punti

 

CLASSIFICA PROVVISORIA CAMPIONATO PILOTI DOPO LA TAPPA #10/12 (AUSTIN)

  1. Johan KRISTOFFERSSON / Volkswagen Polo R – 281 punti
  1. Mattias EKSTRÖM / Audi S1 – 204 punti
  1. Petter SOLBERG / Volkswagen Polo R – 202 punti
  1. Andreas BAKKERUD / Audi S1 – 200 punti
  1. Sébastien LOEB / PEUGEOT 208 WRX – 195 punti 
  1. Timmy HANSEN / PEUGEOT 208 WRX – 163 punti 
  1. Niclas GRÖNHOLM / Hyundai i20 – 124 punti
  1. Kevin HANSEN / PEUGEOT 208 WRX – 113 punti 
  1. Janis BAUMANIS / Ford Fiesta – 79 punti
  1. Timur TIMERZYANOV / Hyundai i20 – 77 punti
  1. Guerlain CHICHERIT / Renault Mégane RS – 58 punti
  1. Robin LARSSON / Ford Fiesta – 25 punti
  1. Kevin ERIKSSON / Ford Fiesta – 25 punti
  1. Anton MARKLUND / Renault Mégane RS – 13 punti
  1. Grégoire DEMOUSTIER / PEUGEOT 208 WRX – 11 punti

 

LO SAPEVATE?

Non lontano dalla sede di PEUGEOT Sport, a Versailles, luogo in cui viene sviluppata la 208 WRX, in questo momento il Marchio del Leone è sotto i riflettori del Salone dell’Auto di Parigi, al centro fieristico di Porte de Versailles, a Parigi. In questo luogo, la sorprendente concept-car PEUGEOT e-Legend suscita un interesse straordinario del pubblico e della stampa internazionale. Ispirato alla leggendaria Peugeot 504 Coupé, che si appresta a festeggiare i 50 anni, questo è un prototipo a guida autonoma completamente elettrico, con batterie da 100 kWh che assicurano un’autonomia di 600km e si ricaricano per induzione, senza bisogno di collegarsi ad una presa di corrente. Con 462 cavalli, la e-Legend Concept percorre lo 0 – 100 km/h in meno di 4 secondi, con una velocità di punta di 220 km/h. Anche il Campionato del Mondo FIA de Rallycross guarda ad un futuro elettrico e, in questa prospettiva, in linea con questi orientamenti strategici, PEUGEOT ha scelto di iscriversi a questa disciplina e di partecipare al programma ufficiale.

WRX: LA DISCIPLINA, LA GARA E LE REGOLE

  • Per saperne di più sullo svolgimento di una gara e del campionato WRX: https://bit.ly/2J1u8JV
  • Gli episodi della serie PEUGEOT “Racing Test”: https://bit.ly/2sBt1aD

IL WRX IN VIDEO

Il rallycross ha attirato un pubblico di 24 milioni di telespettatori nel 2017 (di cui 17 milioni in Europa) e le cifre sono in forte aumento. I fan hanno seguito questa disciplina anche su Youtube, con 32 milioni di minuti di corsa visti in video e sui social network (Instagram, Facebook) per un totale di oltre 34 milioni di visualizzazioni.

INFORMAZIONI MEDIA

  • Scheda tecnica della PEUGEOT 208 WRX 2018 su http://peugeot-media.com
  • Foto della nuova PEUGEOT 208 WRX 2018:
  • http://www.peugeot-media.com
  • https://www.flickr.com/photos/teampeugeottotal
  • https://www.redbullcontentpool.com/teampeugeottotal
  • I video del Team Peugeot Total a Montalegre:
  • https://bit.ly/2w7Rp7F ; https://bit.ly/2HSOuRG ; https://bit.ly/2HN07xy ; https://bit.ly/2HQP6v6
  • Rimanete connessi al Team PEUGEOT Total sui social network:
  • https://twitter.com/peugeotsport
  • http://facebook.com/peugeot.sport
  • http://instagram.com/peugeotsportofficial

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO