CONDIVIDI

Con la sua carrozzeria luminosa, nuovo PEUGEOT RIFTER si trasforma al Salone di Ginevra in una show-car che va a caccia delle stelle!

PEUGEOT RIFTER 4×4 CONCEPT, caratterizzato da un design specifico ancora più incisivo e deciso, è l’ideale per andare alla scoperta di luoghi sconosciuti.

Pensato per l’avventura su tutti i tipi di percorsi, ha trazione integrale, pneumatici specifici e altezza dal suolo rialzata di 80 mm.

Grazie alla tenda Overland sul tetto, permette di prolungare il viaggio nell’avventura ben oltre il tramonto.

Per spingersi ancora oltre, ospita a bordo la nuovissima mountain-bike elettrica PEUGEOT eM02 FS Powertube, con batteria integrata direttamente nel telaio.

« Con la show-car RIFTER 4×4 CONCEPT siamo riusciti a creare un veicolo ancora più polivalente ed efficace con uno stile molto moderno e distintivo incentrato sul contrasto dei colori e dei materiali. »

Keith RYDER, Responsabile del design PEUGEOT RIFTER

Uno stile unico per vivere esperienze straordinarie

PEUGEOT RIFTER 4×4 CONCEPT è proposto nel colore grigio luminoso, specifico e inedito, ed esalta il suo aspetto muscoloso, tagliato per l’avventura.

Un elemento di protezione nero opaco tra la calandra e il cofano protegge efficacemente il frontale dagli spruzzi. Con il suo portellone, anch’esso nero opaco, PEUGEOT RIFTER 4×4 CONCEPT è ben protetto. Numerosi elementi nero ONYX sono stati ripresi dal veicolo di serie, come sui retrovisori e nella calandra; le barre al tetto, poi, completano il suo stile. I cerchi da 16 pollici nero ONYX diamantati e verniciati ribadiscono il suo carattere.

Questa show-car si illumina grazie all’aggiunta di numerosi tocchi di colore giallo anodizzato e satinato, molto grafici, che sottolineano il design di PEUGEOT RIFTER 4×4 CONCEPT:
• Nel frontale, il giallo è presente sotto i fendinebbia, sullo sfondo delle lettere che compongono il nome « PEUGEOT » sulla calandra e, ancora, nella zona opaca del cofano

• Lateralmente, fasce verticali dinamiche sul retro della porta scorrevole sfoggiano con fierezza il nome RIFTER

• Nel posteriore, la scritta RIFTER attraversa il lunotto, inverticale.

Gli adesivi striati, con una finitura cromata fumé, risalgono dai parafanghi posteriori fino al padiglione, rendendo più dinamica la silhouette.

Ridisegnato per l’occasione, il logo DANGEL conserva lo spirito del marchio francese mostrando una livrea specifica con toni gialli. Il nuovo logo, tranne che per il colore giallo, caratterizzerà da ora tutte le future creazioni.

L’abbinamento di colori e materiali prosegue all’interno del veicolo. I sedili specifici con il nome RIFTER abbinano un tessuto grigio chiné in rilievo ad inserti in Alcantara nera. Presentano impunture a vista color giallo vivo, che ritroviamo anche sulla leva del cambio. Bordini gialli, in materiale « flex » tipo « neoprene », richiamano i tocchi di colore della carrozzeria.

Anche il volante del PEUGEOT i-Cockpit® è in pelle con impunture gialle a vista ed ha la scritta PEUGEOT incisa nello stesso colore. La plancia sfoggia decorazioni grigio satinato e riprende le stesse fasce color cromo fumé dell’esterno.

Inserti lavorati in alluminio massiccio rinforzano lo stile della consolle centrale e dei pannelli interni delle porte. L’alluminio lascia intravedere il nome RIFTER, che gioca con le superfici ed i riflessi.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO