CONDIVIDI

Rallycross – Norvegia, Hell – 12 giugno 2016

M_3da2c260-bad3-424f-8f4f-2d1ccd91b252

Alla fine di un weekend molto combattuto, Timmy Hansen conquista un promettente secondo posto, terzo podio consecutivo del Team nella quinta prova del Campionato del Mondo FIA di Rallycross, sul circuito norvegese di Hell

Timmy Hansen ha disputato un’eccellente fase finale, conquistando due secondi posti in semifinale e in finale, che gli hanno permesso di salire per la seconda volta consecutiva sul podio.
– Sébastien Loeb ha disputato delle ottime manche di qualifica ed è finito al terzo posto. Nella fase finale ha conquistato il quinto posto e guadagna una posizione nel campionato del mondo piloti, in cui ora è terzo.
– Per la prima volta nella stagione, il Team Peugeot Hansen è riuscito ad accedere alla finale con due PEUGEOT 208 WRX. Dopo avere raccolto in questo weekend la maggior quantità di punti, la scuderia campione in carica riduce il suo divario dal leader della classifica.
– Nel quadro della seconda prova del Campionato europeo di Rallycross, disputata anch’essa a Hell, Kevin Hansen si è dimostrato davvero imbattibile. In possesso della patente da soli dieci giorni, ha vinto tutte e quattro le manche di qualificazione, la semifinale e la finale e si è dunque imposto per la seconda volta consecutiva.

M_45cf2ac4-a595-4392-ac66-8c7ec3b058bb

Hanno detto…

Kenneth Hansen, Team Principal «Dopo l’ultima corsa, abbiamo fatto tante analisi e molti cambiamenti. Siamo sulla buona strada, ma non siamo ancora dove vorremmo perché siamo solo secondi. E’ la prima volta nella stagione che abbiamo due vetture in finale e questo ci ha permesso di guadagnare molti punti. Non è stato un weekend perfetto, ma mostra una tendenza positiva. Per quanto riguarda il Campionato europeo, Kevin è stato impressionante. Ha vinto tutto brillantemente questo weekend!».

Timmy Hansen (PEUGEOT 208 WRX #21, Team Peugeot Hansen) «E’ fantastico finire secondi qui. Siamo sulla buona strada per colmare il divario che ci separa da alcuni nostri avversari. Nella seconda manche di qualificazioni, ero dietro ad Andreas Bakkerud ma non riuscivo a mantenere il contatto. E’ stato un po’ un rompicapo, ma alla fine abbiamo trovato una soluzione. Così in finale sono stato in grado di rimanere incollato al suo paraurti. Ero terzo a Lydden Hill, ora sono secondo qui, e cosa potrà succedere nella gara di casa, fra tre settimane?»

Sébastien Loeb (PEUGEOT 208 WRX #9, Team Peugeot Hansen) «E’ stato un weekend con alti e bassi. Nel complesso, avevo un buon ritmo nelle manche di qualificazione. Ho disputato una buona semifinale ma, finendo terzo, avevo una brutta posizione di partenza per la finale. Partito in ultima fila dietro ai migliori, non ho potuto fare meglio del quinto posto. Sappiamo che ci mancano un po’ di prestazioni globali. Sono comunque terzo in campionato, ci sono dunque dei risvolti positivi.»

Kevin Hansen (PEUGEOT 208 WRX #71, Peugeot Hansen Academy) «E’ stato un weekend incredibile per me. Ho fatto segnare il maggior numero di punti vincendo in successione le mie quattro manche, la semifinale e la finale. Ho attaccato subito sin dal primo giro della finale e sono riuscito a rimanere calmo e a vincere!»

M_49498e91-f2b6-4c3d-b204-5a5440fb5bdb

CLASSIFICA GARA DI HELL
1. Andreas Bakkerud (Hoonigan Racing Division, Ford Focus RS),
2. Timmy Hansen (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX),
3. Mattias Ekström (EKS, Audi S1),
4. Petter Solberg (Peter Solberg World RX Team, Citroën DS3),
5. Sebastien Loeb (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX),
6. Timur Timerzianov (World RX Team Austria, Ford Fiesta)

CLASSIFICA DOPO 5 PROVE
Campionato del Mondo FIA Rallycross
– Piloti
1. Mattias Ekström (EKS, Audi S1), 125 punti
2. Petter Solberg (Peter Solberg World RX Team, Citroën DS3), 120 p.
3. Sebastien Loeb (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 83 p.
4. Johan Kristoffersson (Volkswagen RX Sweden, Volkswagen Polo), 83 p.
5. Andreas Bakkerud (Hoonigan Racing Division, Ford Focus RS), 81 points
6. Toomas Heikkinen (EKS, Audi S1), 70 p.
7. Timmy Hansen (Team Peugeot Hansen, PEUGEOT 208 WRX), 68 p.
8. Robin Larsson (Robin Larsson, Audi A1), 49 p.
9. Timur Timerzyanov (World RX Team Austria, Ford Fiesta), 49 p.
10. Kevin Eriksson (Olsberg MSE, Ford Fiesta ST), 47 p.
11. Janis Baumanis (World RX Team Austria, Ford Fiesta), 45 p.
12. Davy Jeanney(Peugeot-Hansen Academy, PEUGEOT 208 WRX), 41 p.

Campionato del Mondo FIA Rallycross – Team
1. EKS, 165 punti
2. Team Peugeot Hansen, 109 p.
3. Volkswagen RX Sweden, 102 p.

M_f11a2f96-25a4-4a1b-aaed-a52f46bf07dd

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO