CONDIVIDI

Le strisce sull’asfalto non lasciano dubbi su quali – folli – manovre abbia fatto il pilota per parcheggiare in quel modo la sua Peugeot.

Da non riprovare mai, ovvio, ma il messaggio sulla maneggevolezza dell’auto arriva forte e chiaro…

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO