CONDIVIDI

A Shanghai, PEUGEOT alla conquista del segmento più dinamico del mercato cinese

In un anno, DONGFENG PEUGEOT ha completamente rinnovato e arricchito la sua gamma SUV in Cina. Gamma che spazia dalla Nuova DONGFENG PEUGEOT 3008 presentata al Salone di Pechino 2016, alla nuova DONGFENG PEUGEOT 4008, progettata su misura per il mercato cinese, per proseguire poi con la nuova DONGFENG PEUGEOT 5008, lanciata contemporaneamente in Cina e in Europa e, per completare fra qualche settimana, la nuova DONGFENG PEUGEOT 2008: dal segmento B ai grandi SUV a 7 posti, PEUGEOT propone ora la gamma SUV più moderna e più ricca della sua storia in Cina – in un mercato in cui questi veicoli rappresentano dall’inizio dell’anno ben il 43,36% delle vendite totali di autovetture, in aumento del 19,55% (in un mercato che registra una crescita totale del 7,36%).

M_6aed5bb9-2058-4e53-8f6b-b2299a7fee9e

Quest’offensiva SUV fa leva sulle qualità riconosciute dei SUV PEUGEOT sul mercato cinese:

– Un design fortemente ispirato che associa forza ad armonia, potenza ad efficienza.
Il design assume persino una dimensione futurista nell’abitacolo del veicolo con il rivoluzionario PEUGEOT i-Cockpit® che offre un’esperienza di guida inedita rivedendo i codici abituali del posto di guida ed esaltando il piacere di guida e le sensazioni che vive del conducente, accolto in uno scrigno decisamente high-tech.
– Un’esperienza di guida apprezzata all’unanimità grazie a un comportamento stradale irreprensibile e a qualità dinamiche di prim’ordine, simboleggiate in Cina dall’abbinamento T+G (motorizzazioni 1,6 e 1,8 THP e Grip Control), che coniuga potenza ed efficienza.
– Un contenuto tecnologico e aiuti alla guida ai massimi livelli, indispensabili in un mercato avido di nuove tecnologie e in cui l’età media dei clienti dei veicoli nuovi è di 35 anni.

Massima espressione del know-how di PEUGEOT nel settore dei SUV, la PEUGEOT DKR, protagonista di una storica tripletta alla Dakar 2017, sarà esposta a Shanghai. In occasione del Salone, PEUGEOT Sport rimetterà in gioco il suo titolo di vincitore del Silk Way Rally. Questo straordinario rally-raid attraversa per più di 8000 km la Russia e il Kazakhstan prima di arrivare in Cina. Quest’anno partirà da Mosca per raggiungere Xi’an, l’antica capitale dell’impero cinese e punto di partenza della Via della Seta per millenni. Dopo la vittoria di Cyril Despres nel 2016, le leonesse di PEUGEOT Sport ripartiranno quest’estate alla conquista delle steppe russe e delle più belle dune del mondo nell’Ovest della Cina con l’ambizione di fare ancora meglio.

M_0c4cdfbd-e4c5-4939-a11c-f87bcc866756

Infine, immersa nel futuro e prossima rivoluzione automobilistica, PEUGEOT espone per la prima volta in Asia, a Shanghai, il PEUGEOT INSTINCT CONCEPT, la sua personale interpretazione del veicolo a guida autonoma e connessa, presentato in anteprima mondiale al Mobile World Congress a Barcellona, in Spagna, lo scorso mese di febbraio. PEUGEOT INSTINCT CONCEPT è stato progettato con in mente il concetto di libertà. Libertà di guidare o di essere guidati. Libertà di scegliere la propria modalità di guida. Libertà di ottimizzare i tempi di viaggio rimanendo completamente connessi con il proprio mondo, fatto di tanti device di uso quotidiano. In tal modo PEUGEOT INSTINCT CONCEPT soddisfa perfettamente le aspirazioni degli utilizzatori cinesi, in questo paese iperconnesso che ha la prima community di utenti internet al mondo e che associa immensi spazi selvaggi alle più importanti e densamente popolate megalopoli mondiali.

Lo stand DONGFENG PEUGEOT accoglierà i suoi visitatori nel padiglione 7.2 del Centro Nazionale delle Conferenze e delle Esposizioni di Shanghai.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO