CONDIVIDI
PIBAL - Peugeot e Philippe Starck

Philippe Starck con Peugeot e con il contributo degli abitanti di Bordeaux progetta PIBAL l’innovativa bici-monopattino urbana.

E’ stata presentata a Bordeaux, una delle capitali della bicicletta (il 10% degli spostamenti nella città avviene infatti in bici) il primo prototipo di PIBAL, l’innovativa bici-monopattino urbana pensata  da Philippe Starck e realizzata da Peugeot Cycles.

 PIBAL by Philippe Starck

Da sempre impegnato nell’innovazione della mobilità urbana – in particolare con l’offerta di servizi Mu by Peugeot – il marchio conferma con Pibal, la bicicletta urbana del futuro, la propria vocazione alla ricerca di soluzioni innovative.

“Come l’anguilla, ondeggiando e burlandosi della corrente Pibal risponde ad una nuova ergonomia urbana per una transazione laterale che permette di pedalare su un lungo percorso, di pattinare su una strada pedonale e di camminarle di fianco e trasportare un bambino o un carico sulla piattaforma.

Non ha che la bellezza della sua intelligenza, della sua onestà, della sua durabilità. Semplice e affidabile, è il nuovo amico al servizio delle aspettative future  di Bordeaux” – dichiara Philippe Starck.

Pibal andrà inizialmente a rinnovare il parco bici della città di Bordeaux, i cui abitanti hanno attivamente contribuito, con le proprie idee, a ripensare l’ergonomia, la filosofia e la sicurezza dei ciclisti, consentendo a Peugeot Cycles di produrre in serie la visione di Starck.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO